Stefano Visintin nominato vice-presidente della Federazione Nazionale delle Imprese di Spedizione – FEDESPEDI

Home / News / Stefano Visintin nominato vice-presidente della Federazione Nazionale delle Imprese di Spedizione – FEDESPEDI

Ad affiancare il nuovo presidente nazionale, Roberto Alberti, già presidente dell’associazione degli spedizionieri del porto di Livorno dal 2007 al 2013, è stato nominato vice-presidente Stefano Visintin, che è attualmente alla guida dell’associazione degli spedizionieri triestini. “Al di là dell’incarico personale, che mi fa ovviamente piacere e mi investe di un’ulteriore responsabilità – ha dichiarato Visintin – quello che realmente conta è il contributo che gli spedizionieri del Friuli Venezia Giulia riusciranno a portare a livello nazionale con il lavoro nelle sezioni tematiche, che supporteranno il presidente ed il consiglio direttivo. Abbiamo schierato una squadra di professionisti di alto valore nelle commissioni che si occuperanno delle spedizioni via mare, dei trasporti camionistici e intermodali, delle problematiche doganali e delle relazioni industriali. Inoltre Raffaella Terpin, vice-presidente dell’associazione degli spedizionieri giuliani, guiderà la sezione nazionale che si occuperà delle relazioni internazionali, settore dell’attività associativa che giudico fondamentale sia a livello regionale, che a livello nazionale”. Le nomine seguono il riconoscimento di un ruolo nuovamente centrale del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia e del suo porto “core”, al quale “dev’essere riconosciuto il suo ruolo di porto internazionale – come si legge nel programma elettorale del nuovo Presidente nazionale -, ad esso assegnato dal Trattato di Pace di Parigi, ma purtroppo mai recepito nella normativa interna. Il nuovo Piano Nazionale della Portualità e della Logistica nel ridisegnare le geometrie di governo delle autorità di sistema non potrà prescindere dal riconoscimento dello status richiamato che fa di Trieste un vero Pontile d’Europa”