Nel porto di Trieste arrivano i servizi delle nuove grandi alleanze armatoriali della Ocean Three e della 2M

Home / News / Nel porto di Trieste arrivano i servizi delle nuove grandi alleanze armatoriali della Ocean Three e della 2M

è giunta nel porto triestino la “Gerda Maersk” che con una capacità di 10.000 teu è la più grande portacontainer mai entrata in Adriatico, questa unità opera nel servizio con il Far East svolto dalla 2M l’alleanza armatoriale costituita dalle prime due compagnie mondiali del settore dei servizi di linea, la Maersk Line e la Mediterranean Shipping Company (MSC). Nel corso dell’incontro della cerimonia per la prima toccata della “Gerda Maersk” la Trieste Marine Terminal ha evidenziato che l’arrivo di queste navi è un segnale importante che conferma la crescita dei traffici e l’interesse delle maggiori compagnie di navigazione a livello mondiale per il Mare Adriatico ed i suoi porti, in particolare per quello di Trieste anche grazie alla sua posizione geografica strategica rispetto ai mercati del Sud e dell’Est Europa, ai suoi collegamenti intermodali terra e mare, ai suoi fondali naturali di 18 metri e all’infrastruttura portuale del terminal contenitori, già oggi in grado di ormeggiare e lavorare in contemporanea due grandi navi oceaniche.